COME SPOSTARSI A FIRENZE: I MEZZI PIU' ECONOMICI


Come molti di voi sanno, sono nata e cresciuta in Toscana, appena fuori Firenze.

La città però la frequentavo principalmente per andare ai concerti, fare shopping e assaporare la bellezza di uno dei capoluoghi più belli d'Italia.

Firenze è infatti una città fatta di vicoli, piazzette e grandi monumenti. Il centro storico, la zona più ricca di fascino, è un labirinto di strade strette dove è facile perdersi, chiuso alla maggior parte del traffico, mentre fuori dal centro la città è caotica e trafficata come qualsiasi città moderna. Così spostarsi a Firenze può risultare complicato o confondere i viaggiatori che visitano la città per la prima volta.

Per questo ho pensato di farsi una breve guida ai trasporti a Firenze per aiutarvi negli spostamenti nel modo migliore scegliendo il mezzo di trasporto più adatto.

Spostarsi in centro a Firenze: alcuni consigli

Molto probabilmente il vostro punto di arrivo in città sarà la stazione di Santa Maria Novella; questo è un punto nevralgico per gli spostamenti: perchè qui, oltre ai treni, convergono molte linee di autobus.

Da qui puoi muoverti in giro in molti modi, ma i migliori sono sicuramente:

- A piedi. Firenze non è grande come sembra e il centro storico è abbastanza piccolo da poter essere girato tutto a piedi. Camminare non è soltanto il modo più economico per spostarsi a Firenze, ma è anche quello che ti permette di apprezzare di più i dettagli e l'atmosfera. Le strade del centro sono quasi tutte in pietra, con lastre più o meno piccole di pietra serena, la tipica pietra grigia locale con cui sono costruiti tanti palazzi fiorentini. Indossare scarpe comode e la meraviglia è assicurata!

- In autobus. Se non vuoi muoverti a piedi o magari vuoi raggiungere delle zone della città lontane dal centro, puoi contare sugli autobus pubblici che coprono ogni zona della città. In autobus si può raggiungere anche piazzale Michelangelo, il borgo di Fiesole e alcune altre località poste appena fuori dai confini urbani.

- In bici. Pedalare a Firenze è un piacere specialmente durante la bella stagione. È anche molto economico noleggiarne una per pochi Euro al giorno. Oppure potete usare il bike sharing e le biciclette pubbliche.