COME SENTIRSI #STREPITOSA IN OGNI MOMENTO DELLA GIORNATA: ALCUNI CONSIGLI UTILI


Nella vita ho sempre pensato che per essere felici una delle prime regole sia stare bene con il proprio corpo. Noi donne, si sa, siamo spesso molto pignole, soprattutto con noi stesse, e soddisfarci non è sempre facile. Nonostante tutto però, i miei ultimi anni sono stati molti proficui e determinanti per la mia vita, così da essere riuscita, in qualche modo, a fare quello che ho sempre sognato di fare e a sentirmi bene con me stessa.

Quando tutto è iniziato, nel lontano 2001, non avrei mai pensato che la fotografia mi portasse a lavorare con un blog e con così tanti brands, giornali, persone e musicisti.

Nel corso del tempo sono diventata una blogger a tempo pieno, guadagnandomi la considerazione e la stima di moltissime aziende di moda e bellezza.

Così la mia idea di scrivere il blog e fotografare per hobby si è evoluta trasformandosi in un'attività a tempo pieno. Se ripenso a quando ho mosso i primi passi, ricordo che mi sarebbe piaciuto aver consigli e suggerimenti da parte di chi aveva più esperienza di me, ma all'epoca i blog non c'erano, nè tantomeno i social network.

Ad ogni modo ho insegnato fotografia per due anni perchè mi è sempre piaciuto insegnare (dovevo fare la maestra ma poi la fotografia ha preso il sovravvento) e va da sè, quindi, che se posso dare suggerimenti sono sempre pronta. Così ho pensato di scrivere questo post per cercare di darvi qualche piccolo e personale consiglio per migliorare la vostra vita.

I miei segreti per sentirsi #Strepitosa: 5 piccoli consigli

Sentirsi #strepitosa, come ho appena scritto non è facile, ma basta partire da alcuni semplici accorgimenti. Ecco i miei consigli:

1. Cercare di fare il più possibile cose che vi piacciono davvero, nella vita e soprattutto nel lavoro. Certo, non sempre è facile, ma certe cose si possono scegliere, quindi perchè non partire da quello? Prima di fare questo lavoro, a volte così strano e difficile da capire per alcuni, ho sempre lavorato per altri, fino al momento in cui ho capito che non mi piaceva troppo, e così ho deciso di iniziare un'attività in proprio. Il resto è storia.

2. Gestite bene il vostro tempo. Usate le note del vostro cellulare e procuratevi un'agenda (per me indispensabile). Segnate ogni appuntamento, evento e data importante; questo vi permetterà di organizzare meglio la vostra vita (e di non avere problemi di memoria).

3. Incontrate persone e create un network di contatti. Fare squadra per me ha sempre avuto un valore molto forte; mi piace socializzare, parlare e conoscere sempre persone nuove. Purtroppo o per fortuna sono molta curiosa e ciò mi ha portato a conoscere tante cose e ad incontrare persone meravigliose. Non sempre è facile, ma provo ad essere sempre gentile e carina con tutti, anche se poi ho creato dei veri rapporti solo con persone che meritano la mia attenzione e si sono comportati bene con me. Gli altri gli ignoro. Ad ogni modo non siate falsi e cercate di essere il più possibile cordiali e socievoli: conoscere nuove persone è importante e non si sa mai dove queste conoscenze possano portare. Una nuova amicizia o un nuovo rapporto di lavoro. Alcune delle più belle amicizie che ho sono nate così, per caso, con persone che non avrei immaginato. Così come alcuni dei lavori più belli che ho fatto.

Non sforzartevi però ad essere esuberanti se non lo siete, ma cercate di fare del vostro meglio.

Poi il resto verrà da sè.

4. Ponetevi degli obiettivi. Se sapete di poter fare di più, non trovate scuse. Il duro lavoro paga sempre. Quell’ora extra alla fine della giornata, o il sabato pomeriggio passato a lavorare, suonare, o scrivere un articolo, è quello che può davvero fare la differenza tra voi che lo fate e chi no.

Non siate svogliati, la svogliateggine frena un sacco di cose belle.

L'importante però è non diventare workaholic come me ultimamente (che non va bene per niente), ma ritagliarsi sempre del tempo per se stessi e per le persone che ci vogliono bene.

5. Trovate degli alleati di bellezza. Per noi fanciulle inutile negare che i trucchi sono utilissimi per nascondere imperfezioni o farci sentire più adeguate. Con l'imminente arrivo dell'estate il nostro corpo si scopre ed è molto importante cercare di sentirsi bene ed in forma. Un mio alleato di bellezza numero 1 è sicuramente Strep, le utilissime strisce depilatorie per gambe setose e morbide.

Precisione, efficacia e garanzia del risultato mi hanno fatto scegliere Strep come alleato per avere gambe perfette, anche perchè d'estate non metto mai i pantaloni lunghi e quindi per me è importante avere sempre gambe liscie e prive di quei peletti che tanto odiamo.

Vi lascio alle foto e aspetto come sempre tutte le vostre domande e curiosità.

Buona giornata!

TOTAL LOOK: KIABI

OROLOGIO / WATCH: CLUSE

PHOTOGRAPHER: MARCO GHEZZI

Articolo precedente Articolo successivo

<< SPERLARI MORBIDIZIE: LE NUOVE CARAMELLE GOMMOSE ARREDAMENTO PER LA CASA >>

#strep #lifestyle #trends #maggio2017

  HOT THIS WEEK  
 ABOUT 

Monelle Chiti nasce in Toscana nel 1983 e dopo aver studiato Fotografia a Firenze si trasferisce a Milano dove inizia la sua carriera di fotografa e blogger...

 FOLLOW ME 
  • Wix Facebook page
  • Wix Twitter page
  • Icona App Instagram
  • Flickr App icona
 LATEST POSTS