COME SCEGLIERE LA LINGERIE GIUSTA: GUIDA PRATICA ED ALCUNI CONSIGLI


Nel vasto mondo dell'intimo femminile c'è sempre l'imbarazzo della scelta e non sempre si sa come scegliere la lingerie più adatta a noi. Molti sono i modelli in circolazione: basic, in genere lisci in cotone o microfibra, romantici o sexy, dalle forme sinuose fatti di pizzo, raso e seta.

Come il costume da bagno, infatti, anche quando si compra un completino intimo è necessario capire se questo è adatto alle nostre curve e, soprattutto, se è comodo.

Ma come si fa a scegliere la lingerie più adatta al nostro corpo?

Di seguito qualche trucco su come sceglierla per esaltare i nostri lati migliori.

Come valorizzare il nostro corpo con la giusta lingerie

Partiamo dal colore: il nero è un passepartout e non si rischia mai di sbagliare; sempre di moda, va bene per tutte e perfetto per tutte le tonalità di pelle.

Per chi ha la pelle chiara si apre il mondo dei colori: viola, blu, verde scuro ecc...

L'importante è che siano colori scuri evitando quelli chiari per non far diventare un tutt'uno con il colore del corpo. Al contrario il bianco, azzurro ed il rosa sono in generale colori che esaltano chi ha la pelle scura o olivastra.

Una parta a sè merita il color carne: io lo uso solo quando voglio che si veda il meno possibile il reggiseno sotto una canotta. Per il resto è da evitare sia per fare foto sia per le notti di fuoco...

Seno abbondante: qual è il modello più adatto? Ci sono tanti tipi di coppe dei reggiseni. Per chi ha un seno generoso è meglio optare per i modelli con le coppe più contenitive e coprenti, così da evitare che si veda il taglio netto tra il seno ed il profilo della coppa troppo piccola. Inoltre dalla quarta in poi è meglio non usare i modelli push-up; in questo caso infatti non serve evidenziare la forma del seno perchè si otterrebbe un effetto volgare rialzandolo troppo.

Seno piccolo: cosa scegliere per avere una taglia in più?

Provate con i modelli di reggiseni con i ferretti incorporati sotto le coppe; modellano il seno rialzandolo verso l'alto e rendendolo più compatto e abbondante. Ci sono inoltre le coppe con dive