COME SCEGLIERE LA FORMA DELLE UNGHIE IN BASE ALLE PROPRIE MANI


Unghie che passione. Io ne sono sempre stata addicted! Non ricordo un giorno della mia vita da quando sono ragazzina senza lo smalto sulle unghie e di conseguenza aver pensato ad una manicure adatta. So che molte di voi che mi leggono adorano averla sempre perfetta (come me, del resto), e così ho pensato di darvi qualche consiglio su come valorizzare le mani in base alla forma delle unghie.

Manicure: come scegliere la più adatta

Curare le proprie mani è un momento importante per tutte noi fanciulle, il quale dovrebbe essere inserito nella nostra beauty routine giornaliera. A me personalmente è una cosa che rilassa molto. Non riuscirei mai ad uscire con le amiche o ad una cena con una manicure non curata. Chi mi segue e mi conosce bene sa che lo smalto deve essere sempre perfetto. Ma uno smalto perfetto senza aver curato la forma delle unghie non ha neppure molto senso. E adesso starai pensando: come faccio a capire quale unghia sia più adatta a me? Per farlo bisogna innanzitutto capire la struttura della propria mano. Confronta con alcune tue amiche, se ha una forma piccola o più ampia della loro e soprattutto, qual è la lunghezza delle dita rispetto al palmo.

Vediamo le fisionomie alle quali l'unghia si adatta meglio:

Arrotondata

Partiamo dalla più conosciuta di tutte: l'unghia arrotondata. E' decisamente un passe-partout e sta bene a tutte, è semplice da realizzare e da curare ed è perfetta per chi vuole un look naturale e raffinato.

Squadrata

La forma dell'unghia squadrata invece sta bene a chi ha la mano lunga e le dita affusolate.

Questa forma è caratterizzata da angoli squadrati e ben definiti ed è consigliata a chi non ha bisogno di un effetto ottico che tenda ad allungare.

A mandorla

Questa forma è ideale se volete creare l'illusione di snellire le dita. Se le hai corte infatti, questa forma è la più adatta per farle sembrare più lunghe e affusolate in un attimo. Importante: ricorda che le unghie a mandorla vanno tenute rigorosamente lunghe.

Stiletto

Le unghie stiletto sono in assoluto la forma che giusta per chi sta cercando un look appariscente. Questa forma appuntita però richiede unghie forti che tendono a non spezzarsi in quanto andrebbero portate decisamente lunghe. Consiglio: applica un gel indurente in modo che non si spezzino e ovviamente cerca di non mangiarle e tenerle ordinate il più possibile.

A punta

Infine vi parlo delle unghie a punta, ovvero la forma che più ricorda il mondo animale: simili alle unghie a stiletto, anche queste unghie sono adatte a chi cerca, magari anche solo per una sera, un look particolare e poco sobrio. Decisamente vistose, sono perfette con un look amalier o per chi vuole osare.

Spero di avervi dato dei validi consigli. Fatemi sapere cosa ne pensate.

Nel frattempo vi ricordo di seguirmi su Instagram (@monellechiti) per altre foto e consigli giornalieri (questa settimana vi parlerò anche di scarpe, vestiti e smalti).

Buona giornata e a presto per un nuovo post.

(Post in collaborazione con Abiby)

Articolo successivo : >> COME ORGANIZZARE L'ARMADIO

Articolo precedente : << TENDENZA BORSE PRIMAVERA ESTATE 2020

#trends #unghie #abiby #aprile2020

 ABOUT 

Monelle Chiti nasce in Toscana nel 1983 e dopo aver studiato Fotografia a Firenze si trasferisce a Milano dove inizia la sua carriera di fotografa e blogger...

 FOLLOW ME 
  • Wix Facebook page
  • Wix Twitter page
  • Icona App Instagram
  • Flickr App icona
 LATEST POSTS 
 MOST READ 
 ARCHIVE 
  HOT THIS WEEK  
  FOLLOW ME LIVE ON  
  • Icona App Instagram
  • Wix Facebook page
  • Wix Twitter page
  • Flickr App icona
  YOU MIGHT ALSO LIKE  
 CATEGORIES 
Per acquistare i miei capi
clicca qua sotto
Monelle Chiti_armario_IT.jpg

                                    FOLLOW ME ON INSTAGRAM                                   

  • Instagram
  • Facebook
  • Twitter
  • Flickr
© 2021 - MONELLE CHITI.  ALL RIGHTS RESERVED. FOR INFO, WORKS AND COLLABORATIONS WRITE TO:  MONELLECHITI@HOTMAIL.IT